Home -> atene -> Atene, la culla dalla cultura classica

Atene, la culla dalla cultura classica

Vivo a Roma da quasi 5 anni e nei week end vado spesso a passeggio tra i vicoli e le piccole vie di questa antica città che adoro. Ogni chiesa ed ogni palazzo parla di storia. E così, durante questo rigido inverno, abbiamo deciso di non limitare le nostre visita al fulcro dell’antica cultura romana, ma di metterla a confronto con la sua eterna rivale: la cultura ellenica. La scelta ricade quindi sulla sua capitale: Atene.
Non so bene cosa aspettarmi, leggendo le varie recensioni su internet la descrivono in modo così diverso da Roma che fino al giorno stesso in cui abbiamo messo piede in terra greca, non riuscivo neanche a pensare a cosa avrei trovato.

IMG_5479_730x547

Come al solito girovaghiamo tra le varie offerte, e, complice anche (e purtroppo) la crisi, riusciamo a contenere abbastanza le varie spese (circa 250 € totali a testa per un soggiorno di 4 giorni):

  • Aereo (Easyjet): 132 € (A/R in 2)
  • Hotel (prenotato tramite Booking): Myrto Hotel, 93 € (3 notti in 2, colazione inclusa)
  • Parcheggio Fiumicino (Fly Park): 16 €
  • Biglietto turistico 3 giorni (compreso A/R da aeroporto): 40 € (in 2)
  • Funicolare Licabetto: 14 € (in 2)
  • Ingressi vari: 24 € (in 2)
  • Souvenir: circa 15 €
  • Cibo: circa 170 € (in 2)

Per fortuna abbiamo trovato un meteo più che favorevole: oltre 20 gradi ed un bel sole caldo e piacevole. Abbiamo scoperto, che la crisi, seppure presente, non impedisci ai greci di essere un popolo allegro e pieno di vita…pur essendoci pochi turisti, i tavoli all’aperto dei numerosi locali, erano sempre affollati di gente che mangiava, beveva, rideva e cantava. Un clima da vera vacanza che ha contribuito a rendere questo breve viaggio davvero piacevole e rilassante.

Itinerario di Viaggio

Giorno 1: La collina del Licabetto
Giorno 2: L’Acropoli, l’Antica Agorà ed il Pireo
Giorno 3: Monastiraki e la Plaka, gli antichi quartieri
Giorno 4: Un’ ultima passeggiata prima del ritorno

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a Vienna: i luoghi imperdibili

Vienna è una città elegante. Lo sapevo già prima di partire ed i 4 giorni trascorsi nella capitale austriaca non hanno fatto altro che confermare ...

Cosa vedere a Varsavia

Cosa vedere a Varsavia: la sua storia e la rinascita

Varsavia è una città splendida ed in continua evoluzione e rinascita. Prima di raccontarvi cosa vedere a Varsavia, devo farvi un accenno alla sua storia, ...