Home -> #RotolandoVersoSUD -> L’Officina del Pesce

L’Officina del Pesce

So che a volte so essere contraddittoria. Ammetto facilmente di amare una cosa e contemporanemente il suo esatto contrario. Amo i ristoranti eleganti e raffinati, la cucina di sperimentazione ed il locali un po’ particolari. Ma amo anche la genuinità dei posti senza fronzoli, le trattorie dove la cucina sa di casa e di amore, i locali semplici e a volte anche un po’ banali.
Io sono un insieme di tutto questo. In realtà mi piace sperimentare, e amo tutto ciò che mi regala qualcosa.

Io e l’Officina del pesce ci siamo conosciuti alcuni anni fa. Da allora sono ritornata molte volte e, se devo dirla tutta, non sempre con piena soddisfazione. Si direbbe che abbiamo avuto un rapporto un po’ altalenante. Negli anni sono cambiate diverse cose nel locale, ma il punto fermo, il pesce fresco, anzi freschissimo, resta sempre lì.
Ho sempre mangiato bene qui, tanto da voler tornare anche più volte durante le mie vacanze estive. Ma la mia ultima volta ho trovato un po’ troppa disorganizzazione e, nonostante il cibo buono, questo mi ha un  po’ scoraggiata. So bene che a volte non è semplice gestire tavolate enormi in un locale già di per se sempre pienissimo. Eppure qualcosa mi ha spinto e non tornare, almeno lo scorso anno.

Quest’anno però, nel progettare la mia solita settimana calabrese, sentivo quella sensazione nostalgica che ti porta a ripercorre i tuoi passi, con lo scorrere degli anni, per riveder gli stessi luoghi con occhi diversi, e riassaporare cibi noti.
Ed eccomi di nuovo qui. All’Officina del Pesce. Qualcosa è cambiato: non ci sono più tavolini di plastica adibiti al servizio self service, c’è meno confusione ed i tavoli, anche quelli esterni, sono perfettamente apparecchiati. Il primo impatto è forte. Se da una parte mi piaceva l’idea del servirmi da me, trovo che ora il locale sia più ordinato, manca la gente che gira tra i tavoli col vassoio in mano ed è tutto più pulito agli occhi e alle orecchie.

Bene. Mi piace così. Ci sediamo e ordiniamo. Il pesce è ancora freschissimo ed è buono come l’ultima volta che l’ho assaggiato. Mi piace la loro cucina, semplice e saporita.
Noi abbiamo scelto una Insalata di dentice ed un Antipasto misto, seguiti da Paccheri al tonno e da una Grigliata di pesce.
Per finire un sorbetto al limone.
Piatti ottimi e ben presentati.

Officina del Pesce 1 Officina del Pesce 2 Officina del Pesce 3 Officina del Pesce 4 Officina del Pesce 5 Officina del Pesce 6 Officina del Pesce 7 Officina del Pesce 8

Contatti Utili

http://officinadelpesce.com/
Via Stromboli, 49 – 88100 – Catanzaro Lido ( Zona Porto )
+39.0961.34369

 

Segui il nostro canale Telegram! Itinerari, consigli e tante idee per organizzare il tuo prossimo viaggio!⇒  https://telegram.me/mondovagando

 

Se ti è piaciuto il post condividilo suoi tuoi social!

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Benevento 06

Cosa vedere a Benevento: tra storia e leggenda

Benevento è una città campana dalla storia lunga e complessa. Abitata fin dalla preistoria, ebbe la sua massima espansione durante il periodo Sannita, e prese il ...

IMG_9623

Pepe Nero: dove mangiare a Polignano a Mare

Pranzare o cenare tra i vicoli bianchi di Polignano? Fatto. Non era nei nostri programmi in realtà, pensavamo di fare una passeggiata nel borgo e ...