Home -> diari di viaggio -> Cappadocia e Antichi Regni: ritorno a casa

Cappadocia e Antichi Regni: ritorno a casa

Giorno 16 (19 Settembre 2010)

Sveglia all’alba e subito in aeroporto. Il volo per Istanbul (Fly Pegasus) parte molto presto e dobbiamo imbarcare i bagagli. Alcuni di noi hanno problemi con il limite di peso e siamo costretti a fare una ridistribuzione dei contenuti delle valigie per fare in modo che nessuno debba pagare il sovrappeso.
Arriviamo a Istanbul senza problemi e aspettiamo in aeroporto la coincidenza per Zurigo. In aeroporto girovaghiamo un pò per i negozietti, facciamo chiacchiere tra di noi e mangiucchiamo qualcosa. Il volo della Swiss parte in orario alle 14:15. Da Zurigo ripartiamo sempre con la Swiss alle 17:30. Arrivati a Fiumicino aspettiamo il bagaglio e prendiamo il trenino per tornare a casa.


Il nostro viaggio in Turchia è terminato. Il giudizio è estremamente positivo. Oltre ai posti bellissimi visitati abbiamo infatti conosciuto delle persone stupende e ci siamo trovati benissimo ad affrontare insieme questi 4000 km attraverso la Turchia.
Speriamo di viaggiare nuovamente al più presto con avventure e di rivedere i nostri compagni di viaggio quanto prima.
Resta indelebile in noi il ricordo del tramonto a Pammukkale, dell’alba in mongolfiera sui promontori della Cappadocia, la salita sulle vette di Nemrut Dagi, il bagno nell’azzurro mare, l’arrivo ad Harran, i mille teatri…e tutto il resto. Un viaggio fantastico ed indimenticabile.

– ritorna all’itinerario con i link alle varie tappe del viaggio –

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a Vienna: i luoghi imperdibili

Vienna è una città elegante. Lo sapevo già prima di partire ed i 4 giorni trascorsi nella capitale austriaca non hanno fatto altro che confermare ...

Cosa vedere a Varsavia

Cosa vedere a Varsavia: la sua storia e la rinascita

Varsavia è una città splendida ed in continua evoluzione e rinascita. Prima di raccontarvi cosa vedere a Varsavia, devo farvi un accenno alla sua storia, ...