Home -> diari di viaggio -> A zonzo per le vie di Milano

A zonzo per le vie di Milano

Sono stata diverse volte a Milano, un po’ per lavoro e altre volte per viaggi personali.
Molti anni fa vi ho trascorso anche un week end da turista, con tanto di mappa alla mano e biglietti dei musei. Ma sono passati troppi anni ed i ricordi sono vaghi.

A zonzo per le vie di Milano 02 A zonzo per le vie di Milano 01
Negli ultimi anni mi ci sono ritrovata spesso, ma il più delle volte solo di passaggio ed ogni volta mi riprometto di dedicare nuovamente un week end lungo alla scoperta di tutto quello che la città offre.

Perché vedete, a me, Milano, piace. E per andarci, usufruisco sempre delle offerte Italo Treno, prenotandolo su sconti.com, per dare un dritta anche a voi. Milano, dicevo, mi piace anche col suo cielo grigio e con la leggera pioggerella che inumidisce le vie ed i palazzi.

Mi piacciono le luci dei negozi eleganti e le splendide sale da tè del centro. Mi piace l’aria di iperattività che si respira, anche se meno, molto meno, la gente che è sempre di corsa e non riesce a godersi lo splendore della città.

A zonzo per le vie di Milano 03 A zonzo per le vie di Milano 04 A zonzo per le vie di Milano 05 A zonzo per le vie di Milano 06 A zonzo per le vie di Milano 08 A zonzo per le vie di Milano 09
Io cerco sempre di passeggiare con calma. Mi piace non avere una meta precisa ma svoltar l’angolo secondo l’istinto del momento. Adoro perdermi seguendo un dettaglio e poi di colpo ritrovarmi in una piazza mai vista.

A zonzo per le vie di Milano 11 A zonzo per le vie di Milano 12 A zonzo per le vie di Milano 13 A zonzo per le vie di Milano 14 A zonzo per le vie di Milano 15 A zonzo per le vie di Milano 16 A zonzo per le vie di Milano 07
Mi piace la capacità di Milano di unire vecchio e nuovo senza creare un vero contrasto. Amo le vie caotiche della moda così come quelle più tranquille e piccole di Brera; amo il profilo dell’elaborato Duomo, così come i palazzi e le chiese più semplici ed antiche.
Ma amo anche i grattacieli e la nuova zona, quella intorno a Piazza Gae Aulenti, che rende Milano una città futuristica.

A zonzo per le vie di Milano 17 A zonzo per le vie di Milano 18 A zonzo per le vie di Milano 19 A zonzo per le vie di Milano 20 A zonzo per le vie di Milano 21 A zonzo per le vie di Milano 22 A zonzo per le vie di Milano 23 A zonzo per le vie di Milano 24
Mi sono letteralmente innamorata di questi enormi palazzi in vetro ed acciaio, dei giochi di luci, musica e suoni che riempiono la piazza e dell’acqua che la completa.
Pioveva e faceva anche un po’ freddo ma le poche ore trascorse a zonzo per le vie di Milano mi hanno resa felice.

A zonzo per le vie di Milano A zonzo per le vie di Milano 25 A zonzo per le vie di Milano 26 A zonzo per le vie di Milano 27 A zonzo per le vie di Milano 28 A zonzo per le vie di Milano 29 A zonzo per le vie di Milano 30 A zonzo per le vie di Milano 31
E si, lo ripeto, devo assolutamente organizzare un week end tra itinerari classici e mete meno note. Ad esempio, avete sentito parlare del quadrilatero del silenzio, del palazzo con le orecchie e dei fenicotteri rosa? Presto, spero, di potervene parlare.
Per ora “accontentavi” di questa mia breve passeggiata!

Per arrivare a Milano e risparmiare sui costi, puoi utilizzare Italo Treno, prenotandolo mediante sconti.com

 

2 commenti

  1. Bellissime foto Lucia! Anche io mi sono innamorata di Milano (e ancora una volta non sono riuscita a fare una passeggiata per i navigli!)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a Vienna: i luoghi imperdibili

Vienna è una città elegante. Lo sapevo già prima di partire ed i 4 giorni trascorsi nella capitale austriaca non hanno fatto altro che confermare ...

Cosa vedere a Varsavia

Cosa vedere a Varsavia: la sua storia e la rinascita

Varsavia è una città splendida ed in continua evoluzione e rinascita. Prima di raccontarvi cosa vedere a Varsavia, devo farvi un accenno alla sua storia, ...