Home -> firenze -> Asmana Wellness World

Asmana Wellness World

Non credo sia possibile descrivere Asmana Wellness World a parole. Non credo sia possibile neanche attraverso le immagini.
Asmana apre la mente e l’anima di ciascuno di noi verso un nuovo modo di concepire e di vivere il benessere. Non è solo un luogo dove potersi rilassare, ma un mondo intero da scoprire senza meta. Perdersi tra le mille piscine, le saune e le sale relax è un attimo. Ritrovarsi con se stessi è il passo successivo. E, infine, abbandonarsi completamente, anima e corpo, lasciandosi avvolgere dai profumi che regnano in ogni angolo dell’immenso centro, le musiche soffuse ed il rumore dell’acqua.

asmana9
Asmana è tutto questo. Ma è ancora molto altro.
Noi siamo stati accolti da una maschera all’argilla da tenere in posa mentre si fa un tiepido pediluvio. Dopo il viaggio in treno da Roma non credo che potesse esserci benvenuto migliore. Alla maschera è seguita una crema per il viso, un balsamo per alleviare i disturbi respiratori ed uno spray per il defaticamento delle gambe. 10 minuti di introduzione al paradiso che ci avrebbe accolto da li a poco.
Il centro è suddiviso in altezza in base a quello che è un percorso ideale che va dal preriscaldamento tramite vasche calde, alcune saline, ed idromassaggi, ad una zona umida ed alle saune vere e proprie, intervallando il tutto con molti momenti relax.

asmana10
Al piano terra sono quindi presenti le diverse piscine, interne ed esterne, con gradazioni differenti e molti punti idromassaggio. Bellissima la sensazione di nuotare nell’acqua calda con la temperatura esterna piuttosto bassa. Sopratutto al tramonto la sensazione di benessere è elevatissima. Divertente il vortice e davvero davvero cool il bar al centro della piscina: abbiamo bevuto un cocktail buonissimo seduti su sgabelli al banco del bar, completamente immersi nell’acqua. Mi hanno ricordato scene di Pool Party da film ambientati in Florida o a Las Vegas!
Accanto alle piscine vi è la Grotta dove lasciarsi travolgere dalla pioggia monsonica in abbinamento alla cromoterapia e rivitalizzare la propria circolazione con il Percorso Kneipp.

asmana1 asmana6

Al piano di sopra inizia la meravigliosa alternanza di zone trattamenti (saune e altro) e di sale relax: ce ne sono tantissime, tutte a tema, con arredamenti importanti direttamente dall’India. Io ho apprezzato particolarmente la sala con i lettini ad acqua, i nidi, il tempio (dove si sente solo il rumore di piccole goccioline d’acqua) e la stanza del sale. Bisognerebbe trascorrere ad Asmana anche più di una giornata per riuscire a godere pienamente della sensazione di vero benessere che si respira in ogni sala. Tra l’altro è presente un ristorante ed un bar dove potersi fermare sia a pranzo che a cena, mangiando cibi di ottima qualità a prezzi contenuti.

asmana7 asmana8

Le saune sono 3, una esterna e due interne, a temperature ed umidità differenti, ed è presente una intera zona hammam, da percorrere in sento antiorario, con bagni di vapore, bagni turchi ed una piscina. Bellissimo il bagno turco dove cospargersi di schiuma morbida e profumata.

asmana3 asmana4 asmana5

Ho lasciato volutamente per ultima la grande novità di Asmana: le cerimonie, note anche col nome di Aufguss. So che molti di voi non le avranno mai sentite nominare, in quanto si tratta di una attrativa presente nei centri benessere del nord Italia e dell’Europa, ancora purtroppo poco apprezzato più a sud di Trentino e zone limitrofe. Eppure posso assicurarvi che è impossibile non amare questa disciplina. L’aufguss è un modo di vivere intensamente una esperienza in sauna o in un bagno turco. L’artista che esegue la cerimonia infatti, utilizza acqua aromatica e sfere ghiacciate e profumate che, al contatto con le pietre bollenti della stufa, sprigionano aromi intensi ed un calore fortissimo che viene sapientemente veicolato verso le persone presenti, tramite movimenti lenti e decisi di un panno. Accanto a questa tecnica si sono sviluppate delle vere e proprie esibizioni che integrano movimenti aggraziati e soavi e passi di danza, su musiche e suoni che richiamano gli odori presenti in sauna.

asmana2
Una esperienza che assolutamente va provata, anche se il calore è davvero intenso e, sebbene la durata sia breve, non tutti riescono ad arrivare alla fine dell’esibizione.
Noi abbiamo assistito a 3 cerimonie, due in sauna, ed una nel bagno turco (dove vi verrà dato del sale con cui effettuare un scrub sulla propria pelle). Le cerimonie sono di continuo e troverete orari e tipologia all’ingresso del centro benessere. Non perdetevele.

Sabato abbiamo avuto una fortuna particolare che ci ha permesso di scoprire molto di più sull’Aufguss e su tutto l’universo che si sta creando intorno: si è esibito ad Asmana un vero artista, arrivato secondo ai campionati europei di Aufguss, Paolo Dell’Omo, insieme alla sua compagna Cinzia Tomasello.

asmana11
Si, perché esistono dei campionati, ed una associazione, la AISA, che si propone come scopo quello di far conoscere al mondo i benefici della sauna e di queste particolari cerimonie.
Paolo e la sua compagna sono dei veri artisti. Sono riusciti a far rivivere in 12 minuti dramma e passione di amore e gelosia, muovendosi e sventolando le loro asciugami al ritmo di flamenco e tango, innalzando la temperatura e dolci aromi. Io mi sono sentita particolarmente avvolta e coinvolta da questa esperienza. E vi ripeto, non perdetevela!
Paolo sarà nuovamente ad Asmana in date che potrete apprendere seguendo la pagina FB del centro benessere (https://www.facebook.com/asmanawellnessworld/?fref=ts).

Per concludere la giornata ci siamo lasciati coccolare dalle sapienti mani delle massaggiatrici che, in soli dieci minuti hanno rimesso al mondo la nostra schiena. Davvero bravissime.

Uscendo da Asmana la sensazione provata è quella di un benessere intenso e profondo, che ci accompagnerà per molto tempo. La pelle del viso e del corpo sono morbide e lisce, addirittura i miei capelli, solitamente piuttosto indisciplinati, sono lucenti, morbidi e cadono sulle spalle come se fossi appena uscita dal parrucchiere.
Respiriamo bene e ci sentiamo pervasi da una nuvola di relax che ci si è ovattata intorno.
Vogliamo già tornarci, anzi, già ne parliamo e progettiamo di regalarci una giornata completa, da apertura a chiusura, ad Asmana Wellness World, prenotando in anticipo un massaggio di coppia e sostando con più calma nelle aree relax. Ci torneremo di sicuro, da Roma non è così lontano ed è di certo il centro benessere più completo e bello visitato finora.
Ci torneremo, e anche presto, perché regalarsi un giorno ad Asmana è una piccola coccola che ognuno dovrebbe provare, per prendersi cura di sé e volersi un po’ più bene.

Informazioni Utili

Asmana si trova a Campi Bisenzio, a circa 30 minuti dal centro di Firenze.
Se siete in macchina, poco male, troverete facilmente il centro ed un comodo ed ampio parcheggio.
Se arrivate in treno, vi consiglio il bus 30, o in alternativa un taxi.
Il centro apre alle 10 e chiude alle 23 (nei week end alle 24).
Non è consentito l’accesso ai minori di 18 anni.
E’ possibile effettuare ingressi orari o giornalieri e noleggiare teli, accappatoi e ciabatte.

Per i dettagli su eventi e altre informazioni vi lascio il sito internet http://www.asmana.it/it/ e vi ricordo che potete contattarmi per qualsiasi altra vostra curiosità!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Dove dormire a Chianciano Terme: Palazzo Bandino

Parlarvi di Palazzo Bandino non è semplicemente darvi un consiglio su dove dormire a Chianciano Terme. Il casale è infatti molto di più, un connubbio perfetto ...

Filosofie d’Oriente

Oriente: fascino e mistero. Quanti di voi lo sognano fin dall’infanzia sulle note della colonna sonora di Aladin? Io rientro in questa categoria. Da anni ...