Home -> atene -> Atene, la culla dalla cultura classica: un’ultima passeggiata prima del ritorno

Atene, la culla dalla cultura classica: un’ultima passeggiata prima del ritorno

Giorno 4 (11 Marzo 2013)

E’ il nostro ultimo giorno ad Atene. L’aereo parte alle 14:15 quindi ci svegliamo alle 8, beviamo un succo in hotel e lo accompagniamo con 2 baklava presi nella pasticceria vicino all’hotel. Io adoro i baklava, ne mangerei a quintali e questi sono davvero ottimi! Decidiamo di fare un’ultima passeggiata un po’ a zonzo per i quartieri del centro storico, dove i negozi stanno appena aprendo e le strade sono semideserte. E’ bello notare come la stessa strada assuma colori e toni differenti a seconda dell’orario in cui la si attraversa. Nelle ore di punta sono piene dei colori della merce esposta e dalla voce di turisti e commercianti; la sera si accendono le luci sui giovani che si incontrano per andare a bere qualcosa; la mattina è solo silenzio ed il chiacchiericcio lieve di chi inizia a lavorare lentamente.
Con il solito largo anticipo ci dirigiamo verso l’aeroporto, dove, giusto per chiudere il viaggio così come l’abbiamo iniziato, distraendomi sulle scale mobili, non mi accorgo della loro fine…il risultato è una bella caduta!! In realtà non mi faccio male ma non riesco a rialzarmi per le risate. 🙂
Pranziamo con un panino da Mc Donald, scegliendo appositamente il menu greco, che ovviamente non ha nulla a che fare con la vera e gustosa cucina greca.

Atene, la culla dalla cultura classica: un'ultima passeggiata prima del ritorno

Il viaggio ad Atene purtroppo si è concluso. Onestamente quando sono partita non mi aspettavo di stare così bene e di trovarla cosi bella e piacevole. Ne sono positivamente sorpresa e mi sento rilassata e felice. Certo, lo splendido sole che ci ha illuminato per 4 giorni ha aiutato a trascorrere una vacanza davvero serena, ma il clima e la solarità delle persone ci ha lasciato senza parole.

– ritorna all’itinerario con i link alle varie tappe del viaggio-

Volete prenotare tour guidati e utilizzare biglietti salta coda? Contattatemi o usate questo motore di ricerca!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a Vienna: i luoghi imperdibili

Vienna è una città elegante. Lo sapevo già prima di partire ed i 4 giorni trascorsi nella capitale austriaca non hanno fatto altro che confermare ...

Cosa vedere a Varsavia

Cosa vedere a Varsavia: la sua storia e la rinascita

Varsavia è una città splendida ed in continua evoluzione e rinascita. Prima di raccontarvi cosa vedere a Varsavia, devo farvi un accenno alla sua storia, ...