Home -> diari di viaggio -> Sole, sole e sole a Dublino

Sole, sole e sole a Dublino

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

E’ uno strano periodo per me. Sono mesi che non organizzo seriamente un viaggio. Per un pò li ho anche sognati ma poi, per vari motivi, ho anche smesso di pensarci. Ogni tanto vedo foto su forum o pagine fb e mi viene in mente che non c’è niente di meglio al mondo che viaggiare. Almeno per me. Il “viaggio”, dalla sua organizzazione alla scrittura del diario al rientro, ha per me il sapore puro della felicità.
Questo viaggio nasce una domenica qualsiasi, neanche un mese fa. Una domenica di quelle un pò spente e tristi. In cui vorresti far qualcosa per tirarti un pò su ma non sai bene cosa.
Ed è proprio in una giornata così che l’unica cosa che mi viene in mente per migliorare un pò il mio umore è partire.
Inizio così a guardare mete possibili ed offerte. Voglio partire a brevissimo. Nel giro di un paio di giorni scelgo come meta Dublino. I voli sono abbastanza convenienti, la città mi ispira parecchio ed è sufficientemente piccola da poterla visitare in un week end lungo.
Chi mi accompagna mi ha dato carta bianca, quindi prenoto, e con un sorriso sulle labbra inizio ad organizzare i 4 giorni in cui staremo in Irlanda.

Weekend a Dublino: Spese (in 2)

  • Volo A/R (Ryanair – acquistato sul sito ma l’offerta l’ho trovata tramite Skyscanner): 246,80 €
  • Trasferimento fino all’aeroporto di Ciampino (Terravision-comprando il biglietto online si risparmia ed è valido non solo per l’orario segnalato ma per l’intera giornata): 16 €
  • Hotel (Harding Hotel – prenotato tramite Booking per 3 notti – è centralissimo e la nostra stanza era davvero molto bella e spaziosa. Unico difetto il pub sotto l’hotel che produce una quantità di chiasso assurda anche in piena notta. Noi eravamo al quarto piano quindi non abbiamo sentito nulla, se non il sabato sera, ma era comunque accettabile. Le stanze al primo piano penso siano invivibili): 307 €
  • Trasporti in Dublino (acquistata la Leap Visitor Card 72h che consente anche l’A/R dall’aeroporto mediante l’airlink 747): 39 €
  • Dublin Pass (2 giorni – acquistandola online è possibile usufruire di particolari sconti e ritirarla poi in aeroporto senza problemi): 103,70 €
  • Altri ingressi non inclusi nel pass (Castello di Dublino e Giro in battello sul fiume): 34 €
  • Cibo: circa 250 €
  • Souvenir: circa 100 €

Itinerario a Dublino

Giorno 1: Tra il Castello e Temple Bar
Giorno 2: A tutto alcool!
Giorno 3:  Mille porte colorate e luci di Natale
Giorno 4: Attraverso il fiume

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

6 commenti

  1. ci sono stata tantissimi anni fa, amo l’Irlanda e gli irlandesi, credo sia uno dei luoghi più magici e ospitali della terra 🙂

  2. Non sono mai stata ma mi piacerebbe abbinare la visita della città ad un on the road sulla costa 🙂

  3. Ciao, io sono stata molte volte in Irlanda ma non mi sazia mai! Il primo viaggio è stato un fly&drive di 3 settimane durante le quali l’abbiamo girata in lungo e largo in completa autonomia: un’esperienza pazzesca. Se hai bisogno di info, chiedi pure 😉 Grazie per questo post tutto irish.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a Vienna 16

Cosa vedere a Vienna: i luoghi imperdibili

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.Vienna è una città elegante. Lo sapevo già prima di partire ed i 4 giorni trascorsi nella ...

Cosa vedere a Varsavia

Cosa vedere a Varsavia: la sua storia e la rinascita

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.Varsavia è una città splendida ed in continua evoluzione e rinascita. Prima di raccontarvi cosa vedere a ...