Home -> campania -> Ischia: Passeggiando in riva al mare

Ischia: Passeggiando in riva al mare

Giorno 1 (1 Maggio 2015)

Oggi abbiamo la sveglia molto presto, alle 7, in modo da non correre il rischio di perdere il traghetto verso Ischia. Ci aspetta un panorama bellissimo per il buonogiorno con vista sul Golfo di Napoli e sul Vesuvio.

IMG_4474_602x401 IMG_4476_602x401 IMG_4477_602x401
E’ bellissimo vedere la città che lentamente si risveglia, il lungomare con pochi avventori che corrono. Niente traffico in giro per le strade ed in poco tempo siamo al porto. Ci mettiamo un po’ a trovare l’imbarco, le indicazioni sono poche e quando arriviamo scopriamo che la fila per fare il check in è piuttosto lunga. Per fortuna abbiamo già la prenotazione, altrimenti saremmo rimasti sulla terraferma. La nave è pienissima.
La sensazione di esser sul mare mi rende come sempre felice anche se c’è un vento molto forte e fa piuttosto freddo per come siamo vestiti.

IMG_4485_602x401 IMG_4486_602x401 IMG_4490_602x401 IMG_4494_602x401 IMG_4495_602x401 IMG_4506_602x401 IMG_4516_602x401 IMG_4518_602x401
Sbarchiamo ad Ischia che sono appena le 10.30 e abbiamo voglia di una bella colazione! Ci fermiamo a Casamicciola, e anche se tutti dicono che sia forse il borgo meno interessante, io trovo stupendo l’esser qui. Il mare è di un azzurro intenso, e la colazione, caffè ed il loro tipico cornetto di pasta brioche, ancora caldo, con crema e amarena, mi sembra perfetta.
Provo quella sensazione mista tra relax, per la vacanza che inizia, e trepidazione, per le mille cose che riuscirò a vedere.

IMG_4521_602x401 IMG_4522_602x401 IMG_4523_602x401 IMG_4525_602x401 IMG_4526_602x401
La nostra meta ora è l’hotel, per prendere possesso delle camere e lasciare i bagagli. Mentre eravamo sul traghetto, mi hanno telefonato molto carinamente dall’hotel, per chiedermi se avevamo bisogno che ci venissero a prendere e spiegare come arrivare.
La strada per arrivare in hotel, segnalata dal navigatore, è strettissima. A tratti pensiamo anche di non passare e scendiamo per verificare che effettivamente non ci siano problemi (scopriremo poi che esiste una strada ben più ampia, per fortuna!). Ma la fatica è ripagata! L’Hotel è un gioiellino, le stanze hanno una terrazza con una vista sul mare da togliere il fiato. Vorrei trascorrere qui un mese intero. Semplicemente seduta al sole. Ad ammirare il mare e la montagna verde che lo sovrasta. Di fronte a noi, le canne circondano un sentiero che porta un po’ più giù, verso il mare. Non vedo l’ora di percorrerlo. Intorno, è tutto silenzio e relax. Non funziona bene neanche la rete cellulare (lo so che a lungo questo potrebbe crearmi fastidio ma per qualche giorno è solo bene). Respiro a pieni polmoni. E mi sento bene.

IMG_4536_602x401 IMG_4537_602x401 IMG_4538_602x401 IMG_4540_602x401 IMG_4541_602x401 IMG_4543_602x401 IMG_4544_602x401 IMG_4545_602x401 IMG_4546_602x401 IMG_4547_602x401 IMG_4548_602x401 IMG_4549_602x401 IMG_4550_602x401 IMG_4554_602x401 IMG_4560_602x401 IMG_4563_602x401 IMG_4564_602x401
Dopo aver preso un po’ di sole in terrazza ed esserci rinfrescati, usciamo in direzione Forio. Passeggiamo tra i vicoli pieni di negozietti dino ad arrivare alla Chiesa del Soccorso, a picco sul mare. A tratti questo panorama mi ricorda quello della Grecia e dei vicoli di Mykonos. E’ ora di pranzo, ed affamati veniamo attratti dal ristorante Umberto a Mare, un posto bellissimo con un affaccio strapanoramico!
Dopo un pranzo calmo e rilassato, riprendiamo la passeggiata lungo Forio fino al lungomare.

IMG_4567_602x401 IMG_4570_602x401 IMG_4571_602x401 IMG_4572_602x401 IMG_4573_602x401 IMG_4574_602x401 IMG_4576_602x401 IMG_4577_602x401 IMG_4578_602x401 IMG_4579_602x401 IMG_4580_602x401 IMG_4581_602x401 IMG_4585_602x401 IMG_4586_602x401 IMG_4587_602x401 IMG_4591_602x401 IMG_4593_602x401 IMG_4594_602x401 IMG_4598_602x401 IMG_4600_602x401 IMG_4602_602x401 IMG_4603_602x401 IMG_4604_602x401 IMG_4608_602x401 IMG_4609_602x401 IMG_4611_602x401 IMG_4613_602x401 IMG_4615_602x401 IMG_4616_602x401 IMG_4618_602x401 IMG_4635_602x401 IMG_4636_602x401 IMG_4637_602x401 IMG_4640_602x401 IMG_4646_602x401 IMG_4647_602x401 IMG_4651_602x401 IMG_4652_602x401 IMG_4653_602x401 IMG_4654_602x401 IMG_4655_602x401 IMG_4656_602x401
La nostra seconda meta oggi è Lacco Ameno, probabilmente il lungomare che mi è piaciuto di più, con a ridosso una marea di negozietti in cui anche noi ci fermiamo per fare shopping, ed un porticciolo a ridosso del Fungo, uno scoglio in mezzo al mare dalla forma caratteristica che è sicuramente la cosa più particolare del posto. Bellissime le spiaggette coi bambini che giocano. Anche se non è ancora estate, in cuor mio è come se lo fosse. Ci mettiamo a prendere un po’ il sole e trascorriamo così l’intero pomeriggio.

IMG_4657_602x401 IMG_4658_602x401 IMG_4659_602x401 IMG_4660_602x401 IMG_4662_602x401 IMG_4664_602x401 IMG_4665_602x401 IMG_4667_602x401 IMG_4669_602x401 IMG_4671_602x401 IMG_4672_602x401 IMG_4673_602x401 IMG_4674_602x401 IMG_4675_602x401 IMG_4676_602x401 IMG_4681_602x401 IMG_4683_602x401 IMG_4685_602x401 IMG_4686_602x401 IMG_4691_602x401 IMG_4692_602x401 IMG_4693_602x401 IMG_4694_602x401 IMG_4695_602x401 IMG_4696_602x401 IMG_4697_602x401 IMG_4698_602x401 IMG_4700_602x401 IMG_4701_602x401 IMG_4704_602x401 IMG_4705_602x401 IMG_4706_602x401 IMG_4707_602x401 IMG_4708_602x401 IMG_4709_602x401 IMG_4710_602x401 IMG_4711_602x401 IMG_4712_602x401 IMG_4714_602x401
Per la nostra prima serata ischitana ci spostiamo verso Sant’Angelo. Il panorama qui, sopratutto ora che è sera ed è tutto illuminato, è stupefacente. Una montagnetta, collegata al resto dell’isola, da un piccolo lembo di terra. Dall’alto, con tutte le casette illuminate, sembra un presepe di pescatori, con piccole barche ormeggiate tutto intorno. E’ una delle viste più belle della vacanza. Qualcosa che ti rimane impressa negli occhi e nella mente.

IMG_4717_602x401 IMG_4718_602x401 IMG_4721_602x401 IMG_4723_602x401 IMG_4727_602x401 IMG_4729_602x401 IMG_4734_602x401 IMG_4737_602x401 IMG_4739_602x401 IMG_4741_602x401 IMG_4745_602x401 IMG_4746_602x401 IMG_4748_602x401 IMG_4749_602x401 IMG_4750_602x401 IMG_4753_602x401 IMG_4754_602x401 IMG_4756_602x401 IMG_4757_602x401 IMG_4758_602x401 IMG_4759_602x401 IMG_4760_602x401
Passeggiamo un po’, sono molti i turisti ed i negozi affollati di gente, che entra ed esce, camminando nelle strette viuzze del borgo. Scegliamo di cenare a Casa Celestino e subito dopo cena torniamo in hotel. La giornata è stata piena e siamo stanchi. La stanza è piuttosto fredda, i riscaldamenti sono spenti e la sera la temperatura scende parecchio. Per fortuna aggiungendo una coperta riusciamo a riscaldarci e a dormir sereni, avvolti dal silenzio e dalla pace del luogo.

– ritorna all’itinerario con i link alle varie tappe del viaggio-

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a San Felice Circeo

Cosa vedere a San Felice Circeo

Siete alla ricerca di un bel posto di mare, poco lontano da Roma, con acqua pulita ed un piccolo paesino dove trascorrere qualche giorno di ...

Gaeta: informazioni utili

Gaeta: informazioni utili per un weekend vicino Roma

Vivere a Roma per chi è cresciuta sul mare come me non è sempre facile. Ogni volta che arriva l’estate vorrei evadere dalla città e ...