Home -> roma -> Museo delle anime del Purgatorio

Museo delle anime del Purgatorio

Il Museo della anime del Purgatorio sorge nella sagrestia di una delle chiese più particolari di Roma: la Chiesa del Sacro Cuore del Suffragio. La particolarità di questa piccola chiesetta, che sorge a ridosso del Tevere, è il suo stile palesemente neogotico (mi ricordo che la prima volta che la vidi pensai al Duomo di Milano), la cui architettura risalta in una città, come Roma, che conserva per lo più chiese romaniche, rinascimentali e barocche.

La Chiesa del Sacro Cuore del Suffragio

La Chiesa venne costruita nel 1890 a opera dell’architetto Giuseppe Gualandi. La facciata, in stile gotico è costituita da un corpo centrale più alto e due laterali leggermente più bassi che riproducono la divisione interna a tre navate, diviso da pilastri. Il corpo centrale è dominato da un grande rosone. I tetti sono decorati con guglie e statue. Il pavimento è in marmo, così come l’altare maggiore (a cui si aggiunge del bronzo dorato).

La chiesa è raccolta ma molto gradevole, ma il suo vero punto di forza è il piccolo Museo delle anime del Purgatorio.

Museo delle anime del Purgatorio

Museo delle anime del purgatorio 10 Museo delle anime del purgatorio 05 Museo delle anime del purgatorio 06 Museo delle anime del purgatorio 07 Museo delle anime del purgatorio 08 Museo delle anime del purgatorio 09

Il Museo delle anime del Purgatorio

Alla fine dell’800, all’interno della chiesa si sviluppò un grave incendio; un prete vide nelle fiamme un volto e lo ricollegò alle anime del purgatorio che cercano invocazioni e preghiere per poter raggiungere il paradiso. Il volto sofferente rimase impresso sulla parete dell’altare, come è visibile oggi in una foto d’epoca contenuta nel museo. Dopo questo evento, lo stesso prete diede vita al museo, cercando nel resto d’Europa testimonianze dell’esistenza di una vita celeste e dei continui contatti che i defunti cercano con i cari rimasti in vita.

Oggi i vari reperti sono conservati in un piccolo corridoio, nella sagrestia della Chiesa. Nonostante quindi si tratti di un museo piccolo e sicuramente minore, per chi +è attratto da questo genere di esperienze è sicuramente interessante e forse anche un po’ inquietante.
Il museo è molto curato: per ogni oggetto viene raccontato l’episodio a cui fa riferimento (in diverse lingue).

Informazioni su orari di apertura

Museo delle anime del purgatorio 01 Museo delle anime del purgatorio 02 Museo delle anime del purgatorio 03 Museo delle anime del purgatorio 04

 

– Torna all’elenco delle Chiese di Roma – 

– Torna all’elenco dei Musei di Roma – 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

ponte della musica

Ponte della Musica: a piedi sopra il Tevere

Inaugurato a Roma nel 2011, il Ponte Armando Trovajoli, meglio conosciuto come Ponte della Musica, è un ponte ciclopedonale (con accesso anche ai mezzi pubblici ecologici) ...

Botero

Botero: in mostra a Roma fino al 27 Agosto

Dal 5 maggio al 27 agosto il Complesso del Vittoriano di Roma ospita la mostra di Fernando Botero, pittore e scultore colombiano, e posso aggiungere ...