Home -> austria -> Itinerario a Vienna: il centro storico

Itinerario a Vienna: il centro storico

Vienna giorno 1.
Il Municipio, un luogo per tutti, ed il centro storico di Vienna.

Oggi è il giorno della partenza. Il nostro aereo decolla prestissimo da Fiumicino; per fortuna ci accompagna Corrado in macchina, così non dobbiamo svegliarci ancor prima del necessario.

Il volo è tranquillo ed arrivate a Vienna veniamo catapultate, come mi è già successo in altre occasaioni, in una realtà completamente diversa da quella a cui siamo abituati: l’aeroporto, luogo di passaggio di migliaia e migliaia di persone, è avvolto in una calma ed in un silenzio irreale.

Ritiro il press kit che mi è stato preparato da Wien.info e cerchiamo la metropolitana per arrivare in centro. Non ci sono moltissime indicazioni e ci mettiamo un po’ a capire in che direzione andare 🙂

In circa mezz’ora siamo in centro e raggiungiamo il nostro alloggio per lasciare i bagagli e darci una veloce rinfrescata prima di uscire e raggiungere il nostro primo obiettivo: il Municipio. Abbiamo appuntamento alle 14:30 per una visita guidata e, visto che siamo in anticipo e c’è il sole, ne approfittiamo per una passeggiata ed una rapida visita alla Chiesa Scozzese e per pranzare al tavolino di un chiosco proprio nel giardino antistante il municipio.

Ci immergiamo immediatamente nelle tradizioni locale prendendo un’ottima salsiccia al piatto!

Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1

Leggi anche Cosa e dove mangiare a Vienna

Dopo pranzo ci dedichiamo alla scoperta del Municipio: grazie alla visita guidata (ne fanno tutti i giorni e sono gratuite) apprendiamo come il Municipio non sia solo il luogo dedicato alla politica della città, ma anche un edificio aperto a tutti i cittadini, ospitando balli ed eventi di diverso genere, sia a pagamento che gratuiti. Un concetto davvero bello, quello del luogo di tutti, che la guida sottolinea con orgoglio più volte.

Vienna Giorno 1 05

Terminata la visita, procediamo in direzione Votivkirche. Si trova a poche centinaia di metri e lo stile, neogotico, richiama quello del Municipio stesso.

Passeggiamo nel cuore del Centro Storico di Vienna: le vie sono quasi interamente pedonali, sono molto spaziose e piene di comode panchine. La sensazione di accessibilità, di una #ViennaPerTutti è davvero fortissima. E’ tutto semplice, grandi spazi per i pedoni, mezzi pubblici funzionanti, attenzione al benessere delle persone etc. Vienna, da questo punto di vista, mi ha davvero colpita positivamente.

Il centro storico è un insieme di palazzi eleganti che si affacciano su larghe vie e piazze. Passeggiare qui è un piacere. Visitiamo il Duomo di Santo Stefano e la Chiesa di San Pietro, prima di prendere il tram e scendere davanti al Burggarte per vedere la statua dedicata a Mozart.

Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1 Vienna Giorno 1

Ci spingiamo fino alle rive del Danubio (Blu 🙂 vi ricordate la famosa canzone?): è sera oramai e le luci illuminano palazzi e grattacieli che ne circondano le sponde.

Vienna giorno 1

Siamo sveglie dall’alba ed iniziamo ad esser stanche. Ceniamo vicino il nostro appartamento e poi di corsa a dormire.

– Ritorna all’itinerario con tutte le tappe del viaggio – 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

opere di klimt

Vienna: il Belvedere e le opere di Klimt

Vienna: Giorno 4.  Il Belvedere e le opere di Klimt E’ il nostro ultimo giorno a Vienna. Anche questa avventura sta per giungere al termine. ...

Vienna giorno 3

Vienna: il Palazzo di Schonbrunn e i quartieri da visitare

Vienna Giorno 3: il Palazzo di Schonbrunn, patrimonio dell’Umanità, il Prater ed il Donauisel Anche oggi ci svegliamo piuttosto presto. La nostra prima tappa è il ...